Monti Pelati


 

La Riserva naturale dei Monti Pelati è un luogo magico, antico milioni di anni e costituito da rocce di peridotite provenienti dalle viscere della terra.

Nasce infatti dalla spinta che il continente africano esercita sull’europa, la stessa spinta che fece nascere le Alpi e che in questo caso diede sfogo a rocce magmatiche provenienti dal mantello terrestre, che formarono questo unica area collinare. Monti Pelati o Monti Rossi, per la poca vegetazione presente, soprattutto se paragonata alle aree boschive circostanti, e per il particolare colore della vegetazione e della terra, particolarmente accesi alla luce del tramonto o dell’alba. A completare il paesaggio marziano affiorano dal terreno anche granuli di magnesite.

In questa selezione di immagini ho cercato di rappresentare con un approccio paesaggistico, l’unicità di questo luogo, sospeso fra la pianura e le montagne.